0
Il tuo Carrello

Salsiccia Fresca al finocchietto

Salsiccia Fresca al Finocchietto Selvatico: Sapore lucano autentico.

Alla scoperta di un capolavoro gastronomico che incarna la passione e il rigore della tradizione lucana: la “Salsiccia Fresca al Finocchietto Selvatico“, prodotta dalla rinomata azienda agricola Cafra.

Questo prodotto straordinario è il risultato di una cura artigianale e di una filiera completamente controllata, dalla terra alla tavola, garantendo un’esperienza culinaria che rispecchia l’autenticità e la ricchezza del territorio.

Una Tradizione di Qualità e Integrità

Cafra non è solo un nome, ma un simbolo di eccellenza nel settore agroalimentare. Gestendo ogni fase della produzione – dall’allevamento alla macellazione, dalla lavorazione alla stagionatura – l’azienda Cafra assicura che ogni salsiccia rifletta il meglio della qualità lucana.

Gli animali, allevati in condizioni ottimali nelle campagne lucane Cafra, sono alimentati con diete naturali che contribuiscono alla qualità superiore delle carni.

Ingredienti Naturali per un Sapore Inconfondibile

La “Salsiccia Fresca al Finocchietto Selvatico” è un tributo alla semplicità e alla purezza dei salumi lucani. Utilizzando solo carni suine selezionate – coscia, spalla, pancetta e guanciale – l’azienda crea un prodotto genuino e ricco di gusto. L’aggiunta di sale, polvere di peperone dolce e l’irresistibile finocchietto selvatico raccolto nelle campagne locali conferisce alla salsiccia un aroma distintivo e una freschezza unica.

Salsiccia fresca al finocchietto: Lavorazione Artigianale

La salsiccia fresca al finocchietto segue un processo di lavorazione scrupoloso e tradizionale che inizia con il prelievo e l’identificazione dei suini, seguito poi da un’attenta macellazione.

Dopo un raffreddamento di 24 ore, le carni vengono disossate e preparate con tecniche di mondatura a punta di coltello, preservando l’integrità e la qualità della carne. La tritatura a grana media e l’impasto con gli ingredienti scelti precedono l’insacco in budello naturale.

Ogni salsiccia è legata a mano e asciugata in celle a condizioni controllate, perfezionando il sapore e la texture.

Versatilità Culinarie

Questa salsiccia non è solo un’eccellente protagonista di antipasti e aperitivi, ma è anche versatile in cucina. Ideale per arricchire piatti tradizionali come stufati e risotti, o per dare un tocco speciale a una grigliata tra amici, la Salsiccia Fresca al Finocchietto porta dunque un gusto robusto e aromatico che eleva ogni ricetta. Ideale per arricchire antipasti e/o aperitivi Cafra produce anche la salsiccia al finocchietto stagionata

Invito a Scoprire e Gustare

Vi invitiamo a scoprire la Salsiccia Fresca al Finocchietto di Cafra: più di un semplice prodotto, è un’esperienza che celebra il gusto, la tradizione e l’innovazione. Lasciatevi tentare da un sapore che parla soprattutto di storia, di natura e di passione, portate in tavola il vero cuore della Basilicata.

Assaporate la differenza con Cafra!

Fate del vostro prossimo pasto un momento di pura gioia gastronomica, grazie a una salsiccia che è sinonimo di qualità e autenticità. Con Cafra, è sempre tempo di buon cibo, condiviso con amore e rispetto per la nostra terra.

Punti di forza:

  • Prodotto naturale
  • Senza conservanti
  • Senza lattosio
  • Senza glutine

Il prodotto può essere consumato anche dagli intolleranti al glutine o al lattosio.

Tempi e modalità di conservazione

Il prodotto è confezionato sottovuoto. Deve essere conservato a temperatura di + 0°/4° C ed il prodotto deve essere protetto con pellicole per alimenti.Una volta aperto consumare entro 24 h.

Aperitivo | Pranzo | Cena

600 - 650 g

Carne suina Origine Italia, grasso suino, tessuto connettivo, sale, macinato di peperone dolce, finocchietto selvatico
Senza Glutine
Senza Lattosio
Senza Conservanti

Per 100 g di prodotto
Valore energetico 1448 Kcal 346 KJ
Proteine 14,25 g
Carboidrati 0,4 g
Grassi 31,33 g
di cui saturi 11,27 g
Sodio 2,2 g
Zuccheri 0 g

CONSERVAZIONE MAX 4°. CONSUMARE PREVIA COTTURA

10 giorni

Confezionato sottovuoto, non forare la busta